FANDOM


"Perché il mondo non è diviso tra chi è speciale e chi è normale: ciascuno di noi ha il potenziale per essere straordinario. Finché si hanno anima e libero arbitrio si può essere qualsiasi cosa, scegliere qualsiasi cosa."
— Magnus con Simon, Città del fuoco celeste
Magnus Bane è il Sommo stregone di Brooklyn, nonché compagno dello shadowhunter Alec.

Biografia Modifica

In quanto stregone è figlio di un demone e di un mondano. La madre era una mondana della quale non si sa il nome, mentre il padre è Asmodeo, uno dei principi dell'Inferno. Magnus lo rivelerà solo in Città del fuoco celeste. In quanto stregone ha una caratteristica fisica che lo distingue, ovvero i suoi occhi da gatto. Nacque, circa, nel Sedicesimo secolo, in Indonesia.

Crebbe in una fattoria con la madre e il suo patrigno. Quando compresero l'origine demoniaca del ragazzo si spaventarono, poichè molto credenti. Vedere che il figlio portava il "marchio del Diavolo" fece impazzire la madre, la quale si impiccò nel fienile. Il patrigno, invece, quando Magnus aveva solo dieci anni, tentò di affogarlo in un torrente. Il ragazzo reagì finendo col carbonizzarlo. Trovò rifugio presso dei sacerdoti. Magnus stesso si odiò una volta scoperto cos'era. Anche se non si sa bene come, venne a sapere che Asmodeo era suo padre.

Crebbe presso i Fratelli Silenti di Madrid. Sempre in Spagna incontra, e salva, Catarina Loss. Ques'ultima, accusata di essere una strega, stava per essere bruciata.

Personalità Modifica

A causa della sua immortalità, il carattere di Magnus ha subito molti cambiamenti nel corso degli anni. Da bambino ha vissuto il suicidio della madre, che lo ha turbato profondamente, poichè il bambino se ne assunse tutte le colpe. Crescendo, ha continuato la propria ricerca dell'amore, che lo ha portato ad avere relazioni con molti mortali e non. Tuttavia, prima di Alec, non era mai riuscito a trovarsi completamente felice con un persona. Questo, nonostante non lo desse a vedere, lo rendeva molto infelice e lo aveva portato vicino al suicidio.

Magnus è un grande appassionato di moda: sin dai primi racconti della sua vita, sapiamo che ama vestirsi in maniera particolare ed eccentrica (ha una grande passione per i glitter).

Descrizione fisica Modifica

Magnus è piuttosto alto e muscoloso, con la pelle ambrata e i capelli molto scuri, nonostante li tinga spesso con colori sgargianti, e pettinati a spunzoni. Il segno che lo caratterizza come stregone sono gli occhi giallo-verdi da gatto. Nonostante la sua immortalità, dimostra circa 19 anni.

Oggetti Modifica

  • Il quaderno: un piccolo quaderno che dona ad Alec alla fine di Città del fuoco celeste. In esso ha scritto parte della storia della sua vita, come segno di fiducia verso il suo compagno.
  • Collana con rubino: La collana che in seguito apparterrà a Isabelle, era stata in origine commissionata da Magnus, per la sua amante dell'epoca, Camille Belcourt.

Abilità Modifica

Relazioni Modifica

Etimologia Modifica

Comparse Modifica

Curiosità Modifica

Fonti Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale